Utixo srl
www.
Rivendita domini .it
Rivendita domini .it con utilizzo del sistema Sincrono Epp per Rivenditori

Dal 10/04/2010 è disponibile per coloro che desiderano rivendere domini .it, il ns pannello EPP Rivenditori domini .it
I vantaggi di questa nostra release sono:

    1. ADESIONE GRATUITA
    2. no numero minimo di domini
    3. semplicità di gestione
    4. l’autonomia totale
    5. i 3 click utili per attivare un dominio (cerca-approva-click sulla lar)
    6. la personalizzazione del link e thema da far visualizzare al proprio cliente
    7. offrire ai Vostri clienti la registrazione sincrona dei domini senza l’uso del FAX
    8. poter gestire i domini registrati, trasferiti, da un unico pannello di controllo
    9. rinnovare i domini con un click
    10. una fattura per importo prepagato
    11. poter far compilare le lar online secondo le linee guida del Registro di PISA (www.nic.it)
    12. poter far compilare le lar online utilizzando un proprio link e un proprio logo
    13. poter gestire in piena autonomia i nameserver del dominio
    14. cancellare lar trasferimento MNT errate
    15. creazione lar trasferimento dominio in tempo reale e con wizard
    16. gestione nameserver
    17. modifica dati admin e registrante
    18. cambio registrante
    19. verifica cronologia crediti
    20. cancellazione di una lar non andata a buon fine (MNT) e recupero credito
    21. ricevere, ovviamente, supporto


Il rivenditore di domini potrà usufruire di una scontistica ben precisa, potrà usufruire della configurazione CNAME per poter far compilare le lar online (no fax) direttamente sul proprio link personalizzato (es:domini.suodominio.it) e un proprio thema (leggi link informativo)

Il Rivenditore potrà tramite API inserire nel proprio pannello rivenditore domini .it i domini.
Se desiderate utilizzare l’API, dovrete fornirci gli ips da cui farete le chiamate per l’inserimento dei domini nella coda “domini in lavorazione”
L’API che forniremo, in base alla legge dei NIC, non servirà per creare la lar o mandare in registrazione il dominio in automatico come capita per i domini internazionali.
La prassi dei domini .it , se si vuol rispettare le regole rigide previste dal NIC, sono
1) inserimento dominio
2) compilazione LAR online e accettazione della policy
Una volta che si acquista un pacchetto minimo prepagato di 10 domini,si può richiedere l’attivazione per il pannello rivenditore domini .it

Di seguito i link e info funzionalità pannello:

Registrazione/trasferimenti
Il rivenditore potrà aggiungere domini direttamente dal pannello di controllo senza dover passare dall’area shop visto che in precedenza avrà aggiunto un credito domini.

Domini in lavorazione
In essa saranno visualizzati i domini ordinati da approvare, da revocare, il link per le lar, il giorno dell’ordine.

Aggiunta credito
link diretto al carello per aggiungere credito. Una volta evasa la pro-forma, il credito sarà aggiunto dalla contabilità

Cronologia
History tutte le operazioni eseguite sul sistema

Crediti
operazioni disponibili sui domini (registrazioni, trasferimenti, modifica registrante titolarità dominio, rinnovi)

Rinnovo
rinnovare il dominio con un click utilizzando il proprio credito senza passare dall’area clienti

AuthInfo
visualizzazione in tempo reale del codice auth info

Modifica Nameserver
modifica in tempo reale dei nameserver

Cambia Registrante
possibilità di modificare il titolare dominio

Modifica dati
possibilità di modificare in tempo reale i dati completi dell’admin e del registrante

Modifiche domini .it
modifiche sui dati dominio it

Gestione nameserver domini .it nameserver domini hold e pending update

Personalizzazione Lar per cliente finale rivenditori domini sincrono


API per domini .it inserimento in lavorazione pronta l' api per pannello rivenditore domini it

http://shop.serverweb.net/cart.php?gid=13 listino prepagato

- Se desiderate un link personalizzato e un thema personalizzato si prega di inviarci
* Logo di dimensioni massime 80 x 250 pixel (preferibilmente in formato png)
* Scelta del colore della sfondo (blu “serverweb” o bianco)
* Informazioni da inserire a piè pagina
* Nome dominio al quale legare il servizio (esempio epp.miodominio.it, domini.xx, domini.vsdominio.it)